Ultimi annunci

Scambio Scambio
taglia capelli rowenta
€ 30.00
Scambio Scambio
Prodotti di cosmesi
€ 10.00
Scambio Scambio
Confezione Bagno schiuma e Crema Corpo
€ 5.00

La tua pubblicità su Echaffer

 

Baratta su Echaffer

Scopri com'è facile usare Echaffer, la vera piattaforma di baratto per  beni e servizi dove puoi scambiare ciò che vuoi!

Echaffer magazine

Cristian 15/01/2021

Swap party: il baratto nel fashion

Se a ogni cambio stagione ti ritrovi a dover fare i conti con abiti ancora in buono stato ma che per via di qualche chiletto di troppo o di tendenze ormai superate non indossi più: che ne dici di scambiarli? Hai mai sentito parlare di swap party? Se ti incuriosisce questo termine, scoprine di più con noi.

 Il settore del fashion

Il settore della moda ha dei numeri importanti: miliardi di fatturato e migliaia di imprese attive più altri primati lusinghieri. Anche in questo settore il tema della sostenibilità ha iniziato ad essere centrale e la scelta di dare nuova vita ai capi diviene una necessità.

Se guardiamo ad alcune ricerche condotte di recente risulta che, in quasi tutti i guardaroba femminili, ci sono 22 capi d’abbigliamento che non indossiamo più ma che custodiamo gelosamente di cui solo 33 quelli necessari. Questo vuol dire che gli abiti hanno un’aspettativa di vita piuttosto breve: perché non provare ad allungarla? Lo swap party è la risposta a tutto questo: in grado di coniugare moda e rispetto per l’ambiente. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Swap party: cos’è

“Swap” vuol dire letteralmente scambiare, barattare e rappresenta l’ultima frontiera in quanto a shopping: nulla secondo questa filosofia viene sprecato. Parola d’ordine è riciclare, riusare e reinventare i capi di abbigliamento.

Si tratta di un party, di una festa a cui prendere parte dove i principali invitati sono i vestiti e gli accessori che tu e le tue amiche non usate più. Un’idea geniale e davvero interessante che parte da molto lontano.

Dove nasce

Lo swap party, infatti, non poteva che nascere oltreoceano, a New York e più precisamente a Manhattan, cuore pulsante dello shopping. Le fashion victim lo sanno bene: impossibile andare in America e non ritrovarsi a passeggiare lungo la Fifth Avenue e la Madison avenue. È proprio lì che si concentrano i negozi più trendy di New York ed è proprio lì che nasce un nuovo modo di fare acquisti completamente gratuito.

Dall’America al resto del mondo, inclusa l’Italia, il passo è breve e negli ultimi anni questa pratica è diventata consuetudine. Vengono organizzati sempre più swap party in giro per il mondo con negozi dedicati e community che si radunano online e fanno acquisti in un clic.

Come funziona

Il meccanismo è semplice: fruga nell’armadio ci sarà di sicuro qualche capo che non usi più, chiama a raccolta amici e conoscenti e porta con te i capi da barattare. Questi ultimi vengono poi divisi in categorie, selezionati per marca, qualità, stato e così via, viene loro assegnato un valore indicato su un cartoncino e poi avviene lo scambio vero e proprio tra capi dello stesso valore.

Se vuoi divertirti anche tu ma non sai da dove cominciare, ricorda che il principio è quello delle pulizie di primavera ma devi ricordarti di alcune regole fondamentali per una buona riuscita. Pronto a seguirle? Leggi pure qualche consiglio qui di seguito.

Le 5 regole d’oro per organizzare lo swap party perfetto

1.       Scegli gli invitati

Il primo passo è decidere chi invitare tra amici, parenti, vicini di casa, contatti sui social e così via. L’importante è mixare generi e taglie per un’offerta più vasta per massimo 10-15 persone, meglio se tra esse c’è un’esperta di moda pronta a consigliarti.

2.       Fissa una data e la location giusta

Secondo step è fissare una data: il periodo migliore per uno swap party coincide con il cambio stagione, primavera e autunno. Poi scegli la location, pronta ad accogliere amiche e abiti: un salone per vetrina e una camera da letto per camerino può andar bene.

3.      Stabilisci le regole

Per procedere al meglio stabilisci poche e chiare regole, una su tutte che i capi siano come nuovi e rigorosamente lavati. Lo swap party non è un mercatino delle pulci.

4.      Organizza una piccola merenda

Per fare una pausa organizza una merenda da condividere che segua con coerenza la filosofia dell’incontro: cioccolata bio, succhi e merende fatte in casa per una pausa equa e solidale.

5.     Post swap party

Che fare se resta qualche abito? Portatelo a qualche mercatino dell’usato o donatelo a qualche associazione no profit.

Fashion victim di tutto il mondo unitevi: è iniziata una nuova era di shopping fatta di condivisione, di intimità ed è tutto completamente gratuito. Perché non provare? Segui le regole del gioco ed organizzane uno tutto tuo.

Leggi tutto

Cristian 22/12/2020

Idee di centrotavola fai da te

Si avvicina la fine dell’anno e mai come questa volta la attendiamo con ansia. Il 2020 è stato un anno difficile per tutti e ci apprestiamo a vivere il 2021 come l’anno della risalita.

Proprio per questo dobbiamo decorare la nostra tavola con dei simboli propiziatori e di buon augurio. Ci rifaremo ad alcuni dei simboli del Natale che sono già nelle nostre case si modo che anche il riciclo e il recupero diano maggiore valore alla nostra “opera d’arte”.

Forme del centrotavola

Il centrotavola per eccellenza ha una forma tondeggiante ed all’interno ospita dei fiori. Prende il suo nome dalla posizione che occupa sul tavolo, quella centrale appunto.

Oggi però esistono numerose forme alternative, da quella rettangolare a quella “staccata”. Adatta alle grandi tavole imperiali quest’ultima soluzione prevede l’impiego di tanti piccoli centro tavola che, susseguendosi, riesco a dare una visione di insieme che ben si sposa con la capacità di adornare tutto il tavolo nella sua lunghezza.

Stesso scopo insegue il centrotavola rettangolare. La base ha una forma oblunga che possa coprire più spazio possibile in lunghezza è, dunque, adatta solo alle tavole con la medesima forma.

La scelta quindi spetta a voi ma è anche determinata dalle dimensioni e dalla forma del vostro tavolo. Valutate con attenzione.

Come adornare il centrotavola

 L’elemento vegetale non è, necessariamente, un elemento indispensabile. Esistono diversi elementi che possono adornare le nostre tavole.

 In questo momento però rimarremo sul classico. Ricorreremo a fiori e piante che evochino messaggi positivi e di speranza.

 Pungitopo, agrifoglio e biancospino sono le classiche piante del Natale che si caratterizzano per alcuni elementi similari: il colore rosso dei suoi frutti e delle spine.

 Queste caratteristiche fanno di queste piante dei simboli propiziatori che risalgono all’Antica Roma. Per i romani infatti servivano ad allontanare, con le spine, eventuali presenze negative dalle case ed augurare con il colore rosso la rinascita del sole al solstizio.

 Altro vegetale delle feste è sicuramente la Stella di Natale. Chi non ne ha almeno una in casa durante le festività?

 Questa pianta ha spine, ma ha un elemento rosso. Spesso confuso con il fiore della pianta, in realtà l’elemento rosso è dovuto alla colorazione delle foglie stesse.

 La Stella di Natale era coltivata già presso gli Indios e gli Aztechi ed arrivò in Europa solo nel 1825-1830. La leggenda messicana narra di una bambina che, volendo dimostrare a Gesù il proprio amore ma non avendone i mezzi, raccolse dei fili d’erba che, messe sull’altare, si trasformarono in meravigliose stelline rosse.

Questo ci suggerisce il valore del dono, della generosità e dell’Amore che questa pianta rappresenta.

 Come realizzare un centrotavola fai da te

Una volta decisa forma e pianta decorativa dobbiamo solo procedere alla realizzazione del centrotavola.

Quello più semplice da realizzare è sicuramente il centrotavola a ghirlanda. Usando una base tonda, come un piatto, intrecciamo e leghiamo dei ramoscelli di pino e agrifoglio (o biancospino o pungitopo) fino a formare una ghirlanda. Aiutiamoci ponendo al centro un oggetto cilindrico come un grande rotolo di carta casa. Una volta realizzata, possiamo disporla sulla base ed arricchirla di una o due candele poste in maniera asimmetrica, in modo da creare altezze diverse.

Infine, decoreremo l’insieme con piccole foglie fresche di Stella di Natale.

Una versione più complessa di centro tavola prevede l’introduzione di elementi luminosi o di costruzioni verticali.

Nel primo caso adopereremo delle luci natalizie a led bianche molto molto piccole. Le cucine andranno inserite in dei piccoli barattoli di vetro che saranno sparsi sulla tavola. Intorno potreste disporre ramoscelli di agrifoglio o fiori rossi. Avrete così un centrotavola disposto su tutta la lunghezza.

Per il centrotavola verticale, soluzione più complessa e articolata, vi proponiamo un escamotage davvero divertente!

Preparate delle coppe di champagne e disponetele capovolte sul tavolo. Inserite sotto delle foglie di pungitopo. Sulla base, invece, potrete disporre delle piccole candele. È la soluzione perfetta se a tavola non ci sono bambini!

 

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto

Cristian 10/12/2020

Regali di Natale su Echaffer

In questo periodo storico fare i regali è diventato davvero difficile. Intanto perché questo comporta spostarsi ed entrare nei negozi e, in secondo luogo, perché la Pandemia ha portato con sé anche una terribile crisi economica.

Ecco perché molti italiani si preparano a vivere questo Natale sui generis all’insegna del risparmio. Il baratto si offre allora come ottima soluzione al problema.

Scambiare qualcosa senza affrontare nessun costo può essere il modo ideale di affrontare positivamente le difficoltà di queste festività.

Accendete quindi il vostro pc o il vostro smartphone e collegatevi ad Echaffer e scopriamo quali opportunità vi offre il portale.

Elettronica per tutti

Il regalo tecnologico è sempre apprezzato, se non puoi permetterti proprio un regalo di ultima generazione non preoccuparti su Echaffer trovi alcune proposte di scambio davvero allettanti. Parliamo del Notebook Panasonic Toughbook CF-27. Windows XP Pro 32 bit. Resistente all'acqua e agli urti, questo piccolo pc è un utile strumento di studio e di lavoro. La valigetta è integrata. Modem 56K-GPRS-GSM, audio integrato, completo di alimentatore, funzionante e tenuto in ottime condizioni.

Hai bisogno di altre info? Non preoccuparti, sul sito potrai metterti in contatto diretto con l’inserzionista.

Stessa cosa vale se avrai bisogno di ulteriori delucidazioni sul Galaxy watch 46mm wi-fi r805f scambiato come nuovo, completo di caricatore ed accessori e gsm. Con cosa scambiarlo? Con quello che volete purché vada bene all’inserzionista!

Regali per la casa e la persona

Hai intenzione di fare un regalo ad una donna o di regalare qualcosa per la casa. Non esitare e visita la sezione dedicata alla Casa e alla persona. Troverai un bellissimo regalo la yogurtiera Bimar come nuova usata pochissime volte. Pensa a quale delle tue cose potresti scambiare e accaparrati subito questa sopresa utile e gustosa.

Nella patria del caffè un regalo come la Mokona Bialetti è sempre apprezzatissimo. Questa è fornita in perfette condizioni con la possibilità di scambiarla con oggetti vari di pari valore.

State pensando di fare dei piccoli pensieri? Eccone alcuni:

  • Formaggera di legno mai utilizzata
  • Confezione regalo bagno schiuma e crema corpo all'aloe vera mai aperta
  • Set di prodotti cosmetici nuovo mai aperto
  • Taglia capelli Rowenta per uomo per aggiustare il taglio in casa

Regali adatti per sportivi

Un amico o un parente pratica uno sport o è semplicemente un amatore? Nella sezione dedicata allo sport e al tempo libero troverai dei veri e propri affari.

Non preoccuparti della spesa da sostenere, con il baratto di Echaffer basterà accordarsi con l’inserzionista perché avvenga uno scambio equo tra le parti. Nessun passaggio di denaro ma un guadagno per entrambi! Fantastico vero?

La mountain bike blu disponibile on line, ad esempio, potrai averla semplicemente scambiandola con altro oggetto o servizio di interesse del venditore, aperto ad ogni proposta.

Sempre per la sezione sport ecco 2 belle racchette Yonex da scambiare con altri oggetti, magari personali.

Infine che dire degli sci Volkl racetiger completo di attacchi? Gli scii sono usati poco e in più c’è la possibilità di avere anche gli scarponi Dalbello TG. 43. Insomma un regalo completo e prezioso per chi ama la montagna.

Regali di Natale su Echaffer

Ecco la nostra lista di belli e in ottime condizioni. Non bisogna perdere tempo per accaparrarsi l’affare più vantaggioso. Cerca in casa e nel tuo garage qualcosa da scambiare. Metti a disposizione le tue competenze e il tuo lavoro e proponila come “merce di scambio” per fare regali senza spendere nemmeno un euro!

Echaffer è il portale dei tuoi affari e del baratto, un modo alternativo e sostenibile di avere oggetti sempre nuovi senza nessuna transazione economica.

Buon divertimento, buona navigazione e buon Natale!

 

Leggi tutto

Cerca...